Scatolificio Udinese s.r.l.
Scatolificio Udinese > News > LA VIA DELLA SETA E LA VIA MARIS
< Torne
Immagine
15 Fevrâr 2018

LA VIA DELLA SETA E LA VIA MARIS

All'Hospitale di San Tomaso di Majano

il 24 Febbraio 2018
dalle 15.30 alle 18.00
 
il professor
Franco Cardini
terrà una conferenza su
 
LA VIA DELLA SETA E
LA VIA MARIS
 
una storia millenaria dei cammini
tra Occidente e Oriente
 
Per motivi organizzativi è consigliata la prenotazione entro mercoledì 21/02
amicidellhospitale@gmail.com
hospitalesangiovanni.wordpress.com
cell. 328 8213473
 
Saranno disponibili i suoi libri: La Via della Seta (2017),
I Re Magi (2017), Samarcanda (2016)
Le Vie della Seta si incontrano a Gerusalemme con le antiche vie dell'Hospitale. Era la Via Maris il pezzo mancante. Via Adriatica, in fondo a sinistra. Siamo sulla stessa via. Qualcosa cambia.
La Via Maris è Il collegamento tra Alessandria, Gerusalemme, Damasco, passa per Gaza, è la Via di Qadesh, la via iniziale, quella che percorse Abramo.
La Cina ha investito 1000 miliardi per la rinascita della Via della Seta. Dovranno essere risolti tutti i suoi conflitti. E' un'opportunità storica imperdibile.
 
All'Hospitale di San Tomaso di Majano
il 24 Febbraio 2018
dalle 15.30 alle 18.00
 
il professor
Franco Cardini
terrà una conferenza su
 
LA VIA DELLA SETA E
LA VIA MARIS
 
una storia millenaria dei cammini
tra Occidente e Oriente
 
Per motivi organizzativi è consigliata la prenotazione entro mercoledì 21/02
amicidellhospitale@gmail.com
hospitalesangiovanni.wordpress.com
cell. 328 8213473
 
Saranno disponibili i suoi libri: La Via della Seta (2017),
I Re Magi (2017), Samarcanda (2016)
Le Vie della Seta si incontrano a Gerusalemme con le antiche vie dell'Hospitale. Era la Via Maris il pezzo mancante. Via Adriatica, in fondo a sinistra. Siamo sulla stessa via. Qualcosa cambia.
La Via Maris è Il collegamento tra Alessandria, Gerusalemme, Damasco, passa per Gaza, è la Via di Qadesh, la via iniziale, quella che percorse Abramo.
La Cina ha investito 1000 miliardi per la rinascita della Via della Seta. Dovranno essere risolti tutti i suoi conflitti. E' un'opportunità storica imperdibile.